fbpx
NewsWedding Tips

Matrimonio in casa: 4 consigli pratici per organizzarlo

By 30 Settembre 2019 No Comments

Uno dei maggiori trend degli ultimi anni è il matrimonio in casa. Questo luogo, infatti, si rivela essere perfetto per sposarsi in un contesto intimo e romantico. La dimora familiare regalerà agli sposi un’atmosfera autentica e li aiuterà ad affrontare con più tranquillità la giornata.

Per organizzare questo genere di nozze, però, bisogna avere la fortuna di vivere in una casa con un grande giardino che possa ospitare gli invitati. Se questo è il tuo caso, ecco qualche consiglio utile!

BUROCRAZIA

Per celebrare un matrimonio in una casa privata è necessario che il sindaco la dichiari “casa comunale”; questo, però, avviene solo in rare occasioni (problemi di salute di sposi/familiari). Ecco perché ti consiglio di sposarti privatamente in comune qualche giorno prima, per poi organizzare la cerimonia con gli invitati in un momento successivo. In questa eventualità potrai scegliere liberamente la persona addetta alla celebrazione, perché il vero matrimonio sarà già avvenuto.

RICEVIMENTO

Se hai la fortuna di avere un grande giardino, ti consiglio di predisporre la cerimonia in questo spazio all’aperto. Se invece giardino o terrazza non ci sono, sarà necessario addobbare a nozze due stanze della casa: una per la cerimonia e l’altra per il rinfresco. Se lo spazio non è ampio, valuta l’idea di un ricevimento di nozze in piedi, sistemando qualche sedia qua e là, in modo che ci sia sempre la possibilità di sedersi e riposarsi.

RINFRESCO

Il catering è sicuramente l’alternativa più economica e offre servizi sempre completi: ti permetterà di avere ampia scelta di attrezzature, tavoli, sedie, posate, tovaglie e tutto il necessario per allestire un pranzo o una cena da favola. Potrai scegliere tra rinfresco a buffet o tradizionale. Nel primo caso dovrai prevedere dei tavoli di appoggio e dei tavoli in cui disporre il buffet – finger food, antipasti monoporzione, bicchierini e cucchiaini pronti da gustare. Nel secondo caso dovrai preparare dei classici tavoli da matrimonio, con la disposizione degli invitati a cui verrà servito il menu direttamente dal personale del catering.

FOTOGRAFIE

Negli oltre 500 servizi fotografici di matrimonio da me esguiti a Treviso, Venezia , Padova mi è capitato più volte di vivere questa bella avventura. Ricordo con piacere il matrimonio nella dimora privata denominata  Ca’ dei Nonni a Treviso, ove per ben due volte ci fu il matrimonio di due sorelle di una storica famiglia trevigiana con Catering Celeste. La mia esperienza come fotografo di matrimonio mi ha insegnato che più gli sposi si sentono accolti, più le fotografie vengono bene. E quale location migliore della dimora familiare, per farli sentire a proprio agio? I luoghi della loro infanzia, l’atmosfera intima, quegli scorci che fanno riaffiorare bei ricordi; sono tutti elementi che aiutano a rendere le nozze più familiari, dando un senso di tranquillità alla coppia. Con questo spirito entrambi riusciranno a esprimersi con libertà e sarà infinitamente più semplice far trasparire la vera essenza del loro amore attraverso le mie fotografie.

Anche se le nozze non si svolgono nel contesto intimo della dimora familiare, come fotografo di matrimonio cerco sempre di mettere a proprio agio la coppia di sposi. Grazie ai miei scatti e alla mie competenze di Life Coach, riesco a cogliere l’anima delle persone davanti alla mia fotocamera. Inoltre, sono aperto alle novità e mi piace personalizzare i miei servizi in base alle esigenze di ognuno. Se stai cercando un professionista capace di rendere ancora più speciale il tuo matrimonio, contattami! Mi farebbe piacere scambiare due chiacchiere con te…

Prendiamoci un caffé!

Leave a Reply